Back to top
Sagra del Pesce di Camogli

La Sagra del Pesce di Camogli

Camogli conserva intatte le sue antiche tradizioni marinare. Le sue alte case affacciate lungo la bella spiaggia e il caratteristico, coloratissimo porticciolo dove le barche dei pescatori dondolano al sole, sono la cornice ideale per uno degli eventi della tradizione piĂą attesi e amati dai residenti e dai numerosi visitatori.

Ogni anno, la seconda domenica di maggio si svolge infatti a Camogli la famosa Sagra del Pesce, un evento che vanta ormai una lunga tradizione.

Il porto di Camogli durante la Sagra del Pesce

L’idea nasce nel lontano 1952, quando l’Avvocato Filippo De Gregori pensò di attrarre visitatori a Camogli realizzando un evento durante il quale il pesce pescato dai pescatori locali veniva fritto in 6 padelle e distribuito ai partecipanti.

Il pesce frigge nella grande padella

L’iniziativa riscosse un tale successo che i pescatori camoglini decisero di ripeterla ogni anno. Due di loro Lorenzo Viacava detto “o Napoli” e Lorenzo Gelosi detto “Cen” pensarono di costruire una grande padella per dare vita a una frittura spettacolare. Si passò presto ad un’unica grande padella di grandi dimensioni. Nel 1960 il diametro raggiunse i 6 metri. Attualmente la padella, in acciaio inossidabile ha un diametro di 4 metri e un manico lungo 6 metri e riesce a friggere in una sola giornata oltre 30.000 porzioni, utilizzando 3 tonnellate di pesce fresco e 3.000 litri di olio.

La grande padella della Sagra del Pesce di Camogli

E anche grazie a questa enorme padella, la Sagra del Pesce di Camogli è diventata nel tempo sempre più popolare, raccogliendo un numero sempre maggiore di turisti

La sera prima della sagra si svolge la celebrazione in onore di S. Fortunato, Patrono dei Pescatori. La pesantissima cassa con la statua del Santo viene portata in processione da 8 pescatori e alle 23.00 si accende il tradizionale Falò.

Il programma si completa con la presenza di stand gastronomici dove è possibile assaggiare le specialità liguri, i mercatini e lo spettacolo pirotecnico.

MAKE A GENERAL ENQUIRY

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipis elit, sed do eiusmod tempor.

    +585 889 996 96 sageninfo@gmail.com 184 Main Collins Street Victoria
    fb tw in
    Come arrivare
    Mappa Portofino Coast

    IN AEREO:
    – Aeroporto Internazionale Cristoforo Colombo di Genova a circa 30 Km
    – Aeroporto Internazionale Galileo Galilei di Pisa a circa 130 Km
    – Aeroporto Internazionale di Milano Malpensa a circa 200 Km
    – Aeroporto Internazionale di Milano Linate a circa 170 Km
    – Aeroporto Internazionale di Nizza a circa 200 Km.
    Su richiesta è possibile organizzare un servizio di navette o vetture private dai diversi aeroporti.

    VIA MARE:
    Stazione Marittima di Genova, situata a circa 25 Km

    IN AUTO:
    Autostrada A12 – uscite di Recco, Rapallo, Chiavari, Lavagna, Sestri Levante, attraversa tutto il territorio e consente un facile accesso da ogni direzione.
    La panoramica statale Aurelia raggiunge tutte le localitĂ  costiere.

    IN TRENO:
    Stazioni ferroviarie di Recco, Camogli, Santa Margherita Ligure, Rapallo. Chiavari, Lavagna, Sestri Levante e Moneglia