Abbazia della Cervara

Santa Margherita Ligure

cerca un hotel

ARRIVO

PARTENZA

CITTA'

ADULTI

BAMBINI

Abbazia della Cervara

Un matrimonio o una cena di gala, un cocktail o una riunione aziendale, un convegno o una serata musicale possono diventare eventi indimenticabili se inseriti nella cornice ideale.

E una location come La Cervara, con una storia che risale al 1361, è la location perfetta per ottenere il massimo ritorno di immagine, di suggestione e di memorabilità da ogni evento.
Il passato di abbazia benedettina è ben evidente nella chiesa e nel chiostro cinquecentesco.

Fuori, lo splendido giardino all’italiana affacciato sul golfo di Portofino è una visione da portare sempre nel cuore.
La varietà di ambienti all’interno e all’esterno consente un’infinita galleria di possibilità e di situazioni: ad esempio l’accoglienza nel Chiostro, l’aperitivo nella Corte del Glicine o sul Terrazzo con vista su Portofino; la cena nella Galleria degli Imperatori o nel Giardino delle Gardenie.

E la possibilità di pernottare in una delle 8 camere e suite trasmetterà agli ospiti un senso di privilegio e di esclusività ancora più spiccato.

La Cervara, dichiarata Monumento Nazionale nel 1912, con la sua atmosfera di storia e di arte ideale anche per accogliere eventi culturali e rappresenta un centro di incremento e di diffusione dei beni e delle attività culturali, in collaborazione con organismi nazionali e internazionali.

Il calendario di eventi e concerti - che si tengono all’aperto o nella Chiesa - ha visto protagonisti grandi artisti come il violinista Uto Ughi, il pianista Murray Perahia, il violinista russo Maxim Vengerov.

L’incanto, la storia e la bellezza della Cervara possono essere scoperte anche attraverso le visite guidate possibili da marzo a ottobre la prima e la terza domenica del mese, oppure su prenotazione per gruppi di almeno 30 persone.

richiedi informazioni per
Abbazia della Cervara

Richiedi informazioni per questa location.

I campi contrassegnati da un * sono obbligatori


Inviando i dati sopra elencati, si autorizza il trattamento dei dati personali, nel pieno rispetto dei principi fondamentali dettati dalla Direttiva 95/46/CE e della Legge 675/96 per la protezione dei dati personali, della Direttiva 97/66/CE e dal D. Lgs. 171/98 per la tutela della privacy nelle telecomunicazioni.