Vini del Tigullio

Proposte Golose in Portofino Coast

Vini del Tigullio

La Liguria vanta una buona tradizione vinicola, favorita dalla sua posizione sul mare, che ha agevolato nel tempo i traffici marittimi e la commercializzazione dei prodotti.

Il Golfo del Tigullio, delimitato a Occidente dal Monte di Portofino e ad Oriente da Punta Manara, si apre sul Mar Ligure disegnando uno degli scenari più spettacolari del Mediterraneo.

Zona d’eccellenza per il turismo internazionale, ricca di storia, arte e cultura, questa parte della Riviera Ligure di Levante si distingue oggi per una interessante produzione vinicola, risalente già all’Epoca Romana e sviluppatasi poi nel corso del Medio Evo.

La Denominazione di Origine Controllata Golfo del Tigullio, istituita con Decreto Ministeriale del 1° Settembre 1997, regolamenta un’ampia gamma di vini bianchi, rosati, rossi, spumanti e passiti.

I Vini Bianchi spesso utilizzano come vitigni principali il Vermentino e la Bianchetta Genovese, in percentuali variabili tra il 20% e il 70%. Per la parte residua possono concorrere alla produzione anche altri vitigni a bocca bianca non aromatici, fino ad un massimo del 40%.
I vini rossi o rosati utilizzano invece come vitigni principali il Ciliegiolo e il Dolcetto, in percentuale variabile tra il 20% e il 70%. Per la parte residua concorrono alla produzione altri vitigni a bocca rossa in percentuale non superiore al 40%.
La zona di produzione dei Vini DOC Golfo del Tigullio comprende tutta la fascia costiera posta a Levante del Comune di Genova, fino al confine con la Provincia di La Spezia, e l’immediato entroterra. La produzione è ancora piuttosto limitata, essendo la superficie vitata estesa per circa 55 ettari, disposti prevalentemente attorno a Sestri Levante, nella zona di Cogorno e lungo le Valli Petronio e Graveglia.

GOLFO DEL TIGULLIO ROSSO

Aree di produzione: Liguria - Provincia di Genova
Caratteristiche: fermo/frizzante
Abbinamento consigliato: carni
Colore: rubino piu' o meno intenso
Odore: discretamente persistente leggermente vinoso
Vitigni: ciliegiolo (20%-70%) dolcetto (20%-70%) altri (0-40%)
Sapore: di medio corpo tannico asciutto
Affinamento: fino a 2 anni
Gradazione alcoolica: min. 10,5.

GOLFO DEL TIGULLIO CILIEGIOLO

Aree di produzione: Liguria - Provincia di Genova
Caratteristiche: fermo/frizzante
Abbinamento consigliato: tutto pasto
Colore: da rosso cerasuolo a rubino
Odore: fruttato intenso persistente
Vitigni: ciliegiolo (85%-100%)
Sapore: di buon corpo sapido armonico asciutto
Affinamento: fino a 2 anni
Gradazione alcoolica: min. 11.

GOLFO DEL TIGULLIO ROSSO NOVELLO

Aree di produzione: Liguria - Provincia di Genova
Caratteristiche: fermo/frizzante
Abbinamento consigliato: carni
Colore: rubino più o meno intenso
Odore: discretamente persistente leggermente vinoso
Vitigni: ciliegiolo (20%-70%) dolcetto (20%-70%) altri (0-40%)
Sapore: di medio corpo tannico asciutto.
Gradazione alcoolica: min. 11.

GOLFO DEL TIGULLIO CILIEGIOLO NOVELLO

Aree di produzionee: Liguria - Provincia di Genova
Caratteristiche: fermo/frizzante
Abbinamento consigliato: tutto pasto
Colore: da rosso cerasuolo a rubino
Odore: fruttato intenso persistente
Vitigni: ciliegiolo (85%-100%)
Sapore: di buon corpo sapido armonico asciutto
Gradazione alcoolica: min. 11.

GOLFO DEL TIGULLIO BIANCO

Aree di produzione: Liguria - Provincia di Genova
Caratteristiche: fermo/frizzante
Abbinamento consigliato: tutto pasto
Colore: giallo paglierino più o meno carico
Odore: delicato persistente
Vitigni: bianchetta genovese (20%-70%) vermentino (20%-70%) altri non aromatici (0-40%)
Sapore: sapido asciutto
Gradazione alcoolica: min. 10,5.

GOLFO DEL TIGULLIO VERMENTINO

Aree di produzione: Liguria - Provincia di Genova
Caratteristiche: fermo/frizzante
Abbinamento consigliato: pesce
Colore: giallo paglierino anche con riflessi verdognoli
Odore: tipico delicato fruttato
Vitigni: vermentino (85%-100%)
Sapore: sapido armonico asciutto
Gradazione alcoolica: min. 10,5.

GOLFO DEL TIGULLIO MOSCATO

Aree di produzionee: Liguria - Provincia di Genova
Caratteristiche: fermo
Abbinamento consigliato: dessert, meditazione
Colore: giallo oro più o meno intenso
Odore: intenso complesso tipico
Vitigni: moscato bianco (100%)
Sapore: caldo armonico molto aromatico dolce
Affinamento: fino a 5-6 anni ed oltre
Gradazione alcoolica: min. 10.

GOLFO DEL TIGULLIO PASSITO

Aree di produzione: Liguria - Provincia di Genova
Caratteristiche: fermo
Abbinamento consigliato: dessert meditazione
Colore: giallo oro più o meno carico
Odore: ampio intenso persistente
Vitigni: vitigni non aromatici
Affinamento: fino a 5-6 anni
Sapore: caldo pieno persistente dolce
Gradazione alcoolica: min. 15,5.

GOLFO DEL TIGULLIO ROSATO

Aree di produzione: Liguria - Provincia di Genova
Caratteristiche: fermo/frizzante
Abbinamento consigliato: tutto pasto
Colore: rosato
Odore: vinoso delicato
Vitigni: ciliegiolo (20%-70%) dolcetto (20%-70%) altri (0-40%)
Sapore: fresco armonico asciutto
Gradazione alcoolica: min. 10,5.

GOLFO DEL TIGULLIO SPUMANTE

Aree di produzione: Liguria - Provincia di Genova
Caratteristiche: spumante
Abbinamento consigliato: tutto pasto
Colore: paglierino
Odore: fine persistente
Vitigni: bianchetta genovese (20%/70%) vermentino (20%-70%)
Sapore: fresco leggero ma persistente asciutto
Gradazione alcoolica: min. 11